La Guida Originale all'Oktoberfest

Come Sopravvivere all’ Oktoberfest -I

La guida "come sopravvivere all' Oktoberfest" parte Prima

Oktoberfest

Come Sopravvivere all’ Oktoberfest -I

1. Scegliete l’Oktoberfest che più fa per voi ed organizzate il vostro viaggio con un certo anticipo.

  • Definite con chi e quando volete andare. L’Oktoberfest dura diverse settimane. Se amate il caos e non vi spaventa l’idea di far lunghe file, potete partecipare alla mitica festa di apertura o alla suggestiva cerimonia di chiusura. Se siete più tranquilli o se avete famiglia, meglio scegliere date infrasettimanali.

2. Decidete con quale mezzo raggiungere la festa.

  • Auto propria significa libertà totale, ma anche costi medio-alti e rischi (incidenti, contravvenzioni…) elevati.
  • I pullman organizzati impongono qualche vincolo, ma permettono di godersi la festa senza pensieri (vi dovete preoccupare solo di ritrovare il vostro pullman al momento del rientro…). Inoltre, si può contare anche sulla presenza di un accompagnatore. Particolare importante se viaggiate soli e siete neofiti. Attenzione: i posti non sono infiniti!
  • Il treno è consigliato solo per chi vuole raggiungere l’Oktoberfest di Monaco in quanto le Ferrovie Tedesche (DB – Deutsche Bahn) propongono biglietti a prezzi molto interessanti. Una volta arrivati, dalla stazione dei treni, potete prendere le linee U4 e U5 dell’U-Bahn, fino alla fermata “Theresienwiese“.
  • I voli sono disponibili buoni pacchetti volo+hotel. Da tenere presente i tempi di spostamento e il numero di notti (almeno 2) per ammortizzare il viaggio.
  • Se volete muovervi in camper, tenete presente che troverete parcheggi riservati ed attrezzati. A Monaco, potrete contare sul parcheggio di De-Gasperi-Bogen nel quartiere Riem, presso la Nuova Fiera. A Stoccarda potete appoggiarvi al posteggio Fernesehenturm in Jahnstrasse.  A Rosenheim vi è l’area camper Marienbad.
    Se vi muovete in camper ricordate che è assolutamente vietato sostare o, peggio, pernottare in camper ai bordi delle strade o in aree non autorizzate.

3. Se optate per il pullman organizzato, decidete se volete un pacchetto “solo viaggio” o se preferite un pacchetto “viaggio+hotel” o, ancora un “all inclusive” che comprenda anche la prenotazione di un tavolo.

Prenota un hotel all'Oktoberfest

4. Se volete prenotare da soli il vostro soggiorno in hotel muovetevi per tempo. Poche settimane prima dell’evento troverete camere disponibili solamente in alberghi molto distanti dall’ area festa, o camere a prezzi altissimi.

  • Una buona, ed economica, alternativa è rappresentata dagli ostelli della gioventù.
  • Sconsigliati i campeggi: fa troppo freddo e non sempre le condizioni igienico sanitarie sono ottime. Se siete giovani e con spirito d’avventura al Wies´n Camp – nella zona fieristica di Riem  a Monaco- potrete noleggiare una tenda 

Come Sopravvivere all’ Oktoberfest -I

Come Sopravvivere all’ Oktoberfest -II

Come Sopravvivere all’ Oktoberfest -III

Come Sopravvivere all’ Oktoberfest -IV

Oktoberfest
Oktoberfest Una festa che unisce

Hotel Consigliati

Hotel Deutsches Theater

Hotel Deutsches TheaterCoperto dalla connessione Wi-Fi gratuita, questo hotel del centro di Monaco sorge a 300 metri dalla stazione ferroviaria principale e a 10 minuti di c [...]

Hotel Mons am Goetheplatz

Hotel Mons am GoetheplatzRistrutturato nel 2008, questo piccolo hotel di design vi attende a Monaco, a soli 15 minuti a piedi dal centro città, dalla stazione centrale e dall [...]

Hotel Kraft

Hotel KraftQuesto hotel accogliente di Monaco offre camere ben accessoriate e ottimi collegamenti con i mezzi pubblici a pochi passi dal Theresienwiese, sede del [...]

Hotel Ars Vivendi München

Hotel Ars Vivendi MünchenQuesto moderno hotel a 3 stelle si trova nel vivace quartiere Schwanthalerhöhe di Monaco, a 5 minuti a piedi dalla più vicina metropolitana (U-Bahn) [...]

Hotel Herzog München

Hotel Herzog MünchenUbicato proprio sulla piazza di Goetheplatz, nel centro di Monaco di Baviera, questo hotel a 3 stelle sorge a soli 500 metri dalla sede dell'Oktoberfe [...]

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.